circumpolar

Associazione 13 Lune Nodo Pan Napoli

Movimento per la PACE attraverso il Calendario Maya

25 LUGLIO 2016

FESTEGGIAMENTI DEL GIORNO FUORI DAL TEMPO

a Palazzo Venezia dalle ore 15,30 alle 19,00

IL TEMPO NON È DENARO, IL TEMPO È ARTE

DOVE C’È CULTURA C’È PACE, DOVE C’È PACE C’È CULTURA

Nel Giorno Fuori dal Tempo si celebrano la Pace attraverso la Cultura e la massima “Tempo è Arte”. E’ un giorno per esprimere l’Arte e la Pace che sono in noi. Un giorno di libertà galattica, di perdono universale e di remissione dei debiti.

Secondo la tradizione dei Maya Classici il 365° giorno dell’anno prende il nome di Giorno Fuori dal Tempo, viene detto giorno libero, o giorno verde, perché non appartiene né alla settimana né ad alcun mese lunare ma è fuori dal computo del tempo e chiude l’anno perché il giorno successivo (26 luglio gregoriano) è il 1° giorno del nuovo anno. Il Calendario o meglio dire il Sincronario Maya fa iniziare l’anno nell’unico giorno in cui il Sole e la stella Sirio sorgono insieme all’orizzonte! L’anno è formato da 13 Lune di 28 giorni e fanno un totale di 364 giorni.

In tutto il mondo il Movimento di Pace per il Calendario delle 13 Lune promuove in questo giorno (il 25 luglio gregoriano) i Festival del Giorno fuori dal Tempo, in cui si festeggia la Pace attraverso la Cultura, secondo la tradizione dei Maya e della Legge del Tempo, il sistema di conoscenza che è alla base della scienza del tempo sacro, rivelato al mondo da Valun Votan e Bolon Ik, alias Josè Arguelles e sua moglie Lloydine.

Celebra anche tu la Pace attraverso la Cultura e l’Arte!

Cambia il Calendario, Cambia il tuo Tempo, Libera la tua mente!